• I Primi 6 Passi per Riprenderti la Tua Vita

    Come far Emergere la Migliore Versione di Te Stessa

    INIZIA IL MINI-CORSO

Hai combattuto o stai ancora combattendo con il tumore al seno e hai poca fiducia in te stessa? Ti senti insicura? Non credi più nelle tue capacità e competenze? Non riesci a svolgere lo stesso lavoro a causa della malattia? Non hai più un lavoro?

Tranquilla, puoi riprenderti la tua vita!

Sono Mariarosaria, la Coach per Donne in Rinascita.

Accompagno le donne che, come me, hanno affrontato o stanno affrontando il tumore al seno, per ri-nascere a vita nuova.

Le aiuto a riscoprire e a far emergere la migliore versione di se stesse attraverso la ricerca dell’autostima, il recupero delle passioni, la rivalutazione delle competenze e talenti affinché possano ritrovare la forza di ripartire e di progettare il proprio futuro personale e professionale.

Come faccio a sapere che la tua vita può rinascere?

Perché ci sono passata anche io, lascia che ti racconti!

Nel 2010 fui sottoposta ad intervento chirurgico per rettocele. Il mio intestino era prolassato e rischiavo un’ostruzione intestinale.

Fu un intervento doloroso e fastidioso.

Fastidioso soprattutto per la zona interessata e per le visite alle quali mi sarei dovuta in seguito sottoporre. Il post intervento è stato lungo e mi ha creato non pochi problemi.

Non potevo alzare pesi, non potevo uscire di casa con la stessa frequenza con cui lo facevo prima.

Nel 2012 si presentò un nuovo grande problema. Mi recai dalla mia ginecologa per una visita di routine e mi sottoposi ad un’eco-mammaria. L’esito non fu confortante… carcinoma mammario.

21 Novembre 2012 nuovo intervento chirurgico e con esso persi ogni speranza di rifarmi una vita professionale, anche se in realtà non aveva più senso neanche la mia vita personale.

Le cure mi avevano debilitata fisicamente e psicologicamente.

Iniziai a sentirmi insicura, a non avere fiducia in me stessa, dubitavo delle mie capacità e competenze. Ero convinta di non valere più niente e che la malattia non mi avrebbe più permesso di lavorare e di dare il meglio di me stessa.

Fui costretta a lasciare il lavoro che svolgevo con amore e passione, educatore extra-scolastico, perché ero considerata poco adatta e poco affidabile a praticare quella professione per la mia precaria condizione di salute dopo l’intervento.

Il tutto fino a quando non ho deciso di re-agire, di riprendermi la mia vita e di progettare un futuro personale e professionale.

Ho investito nella mia crescita personale, ho intrapreso dei percorsi formativi, riscoperto le mie passioni e lavorato con dei coach.

Grazie a questo ho ri-scopertto e ri-valutato le mie potenzialità, i miei talenti, le mie passioni, i miei valori.

Ho ricercato dentro di me l’autostima, l’ho sviluppata ed ogni giorno mi alleno per non perderla.

Sono una donna ri-nata e svolgo il lavoro che mi ha fatto battere di nuovo il cuore.

Oggi sono Life Coach per Donne in Rinascita.

Cosa faccio?

Mi rivolgo a te, che come me, hai conosciuto il dolore fisico e psicologico della malattia e ti aiuto a riprenderti ciò che la vita ti ha tolto: amore verso te stessa, fiducia nelle tue capacità, abilità e competenze.

Lavoreremo sulla Gestione delle Tue Emozioni per programmare il futuro e delineare i tuoi obiettivi nelle varie sfere della tua vita.

Vuoi sapere di più su come io e Te possiamo lavorare insieme?